arte

  • Statua di Afrodite accovacciata con Eros II sec. d.C.
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Palazzo Farnese a Roma, splendido gioiello dell'architettura rinascimentale italiana ospita dal 17 dicembre 2010 al 27 aprile 2011 una mostra intitolata Palazzo Farnèse  - Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia”. Il Palazzo attualmente sede dell'Ambasciata di Francia è visitabile abitualmente, su prenotazione solo in alcuni giorni per non intralciare le normali attività diplomatiche; eccezionalmente per questa esposizione sarà aperto al pubblico continuativamente come un normale museo.

  • Museo Malba-Fondazione Costantini
    Articolo di: 
    Giulia Tacchetti

    Artistica e bohemienne, sperimentale ed avanguardistica, esponente di un’originale nouvelle vague nella cultura, nel cinema e nelle arti visive, Buenos Aires, città tra le più grandi dell’America Latina e del mondo, non si ferma mai, né di giorno, né di notte. Architetti di fama internazionale come Calatrava (suo è il Puente de la Mujer del 2001, simile ad un’arpa), Foster, Starck e Menem (a lui si deve il recupero dell’area portuale di Puerto Madero) le hanno dato un volto dinamico e competitivo.

  • Umbilicus Urbis
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Una Crhomo Sapiens Feast quella di Pablo Echaurren alla Fondazione Roma Museo di Via del Corso nelle sale di Palazzo Cipolla, che da adesso in poi dedicherà gli spazi museali soltanto all’arte contemporanea, devolvendo la sua mostra permanente al Museo dell’Antico sito a Palazzo Sciarra proprio di fronte. Fino al 13 marzo 2011 la carica cromatica di Echaurren sarà a disposizione del pubblico offrendo una parabola completa sulla poliedricità del pittore, grafico, ceramista…bassista.

  • Michel Comte - Carla Bruni
    Articolo di: 
    Alberto Balducci

    Il Lucca Center of Contemporary Arts, in collaborazione con il Lucca Digital Photo Fest (il festival che ogni anno porta la grande fotografia mondiale nella città toscana), propone fino al 23 Gennaio 2011 una selezione di scatti di Michel Comte, tra i più significativi della sua vasta produzione in tema di donne e mondo dello spettacolo.

  • Magnifico Cratere
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    "L’Italia e il restauro del magnifico Cratere. Capolavori del Museo Nazionale di Belgrado" è la mostra ospitata al Quirinale nelle Sale delle Bandiere  dall'11 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011 che  può essere visitata gratuitamente.

  • Hiroshi Sugimoto - Fidel Castro
    Articolo di: 
    Alberto Balducci

    Arte e potere sono sempre stati legati da un vincolo molto stretto: per il “potere” l’arte è uno dei mezzi prediletti per raggiungere il consenso del popolo. Tale vincolo è l’oggetto della mostra in corso presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina a Firenze fino al 23 gennaio 2011, che porta agli occhi del pubblico una serie di opere incentrate sulla rappresentazione del potere e dei suoi meccanismi.

  • Falena Cobra
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Sembra di entrare in uno spazio senza un vero divisorio perché anche a vederle attraverso il vetro loro ruotano, svolazzano, irradiano colori frammisti a venature quasi tissutali, tanta è la loro ricchezza, rispetto a creazioni umane che, imitandole, ne danno solo una parvenza. Le farfalle all’interno dello spazio creato da Bik Van der Pol e intitolato Un battito d’ali per la città, la casa di farfalle, inaugura la nuova ala del MACRO di Roma insieme ad Enel Contemporanea fino al 16 gennaio 2011 e visitabile con accesso gratuito.

  • Scultura di Huehuetéotl il Dio del Fuoco teotihuacano 600-900 d.C.
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Un altro viaggio nella Città dove nacquero gli Dei, Teotihuacàn, in Messico, insieme al Professor Saburo Sugiyama nel ciclo di conferenze al Palazzo delle Esposizioni dedicate agli approfondimenti sulla città degli enigmi. Sugiyama è direttore della campagna di scavi e ci conduce tra i misteri della vita rituale nella città delle piramidi votive dal Tempio del Serpente Piumato Quetzalcoatl fino alle due Piramidi del Sole e della Luna congiunte dall’esteso Viale dei Morti che conta una larghezza di ben 50 metri.

  • Omaggio alla pittura
    Articolo di: 
    Barbara Gigliotti

    Dall’11 al 20 Novembre 2010 presso l’ISA, Istituto Superiore Antincendi di Roma, ha avuto luogo la mostra del XIV Premio Internazionale Massenzio Arte, che da anni si impegna in un lavoro che coinvolge artisti emergenti italiani ed internazionali. Stimolando il dialogo e l’interazione tra gli artisti e gli addetti ai lavori, focalizza l’attenzione su quei messaggi e quegli interpreti capaci di creare impatto emotivo, realizzando così un’interconnessione efficace tra mondo dell’arte e mondo della comunicazione. Diciotto gli artisti prescelti, tutti diversi per tecnica e orientamento artistico. Il panorama spazia dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al video, dalla tecnica mista all’installazione.

  • Serpente piumato che riversa dalla bocca un fiotto d'acqua 400-650 d.C.
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Dedicata alla Città degli Dei Teotihuacán, scomparsa durante la metà del VI secolo d.C., la mostra inauguratasi il 9 novembre 2010 e che permarrà al Palazzo delle Esposizioni fino al 27 febbraio 2011, è a cura e omaggio al compianto Felipe Solis Olguin (1944-2009), direttore del Museo Nacional de Antropologia di Città del Messico. Correlati alla mostra di questa città che ancora permane un enigma per gli studiosi, una serie di conferenze a cura dell’Ambasciata del Messico ci accompagnano negli approfondimenti di sicura necessità.