arte

  • Tomas Saraceno
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Negli spazi del MACRO di Roma, ideati da Odile Decq una serie di installazioni-esposizioni per l’estate si susseguono ovunque, tra queste quelle di Tomas Saraceno nella Sala ENEL e le due di Adrian Tranquilli, una sopra la Sala Conferenza, l’altra sulla terrazza. Cloudy Dunes. When Friedman Meets Bucky on Air-Port-City di Saraceno a cura di Luca Massimo Barbero; e All is violent, all is bright di Tranquilli e a cura di Gianluca Marziani, resteranno in esposizione fino al 30 ottobre 2011.

  • Xu Longsen
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Fino al 24 luglio 2011 la mostra del cinese Xu Longsen. dall’alto di due imperi ci accoglie al Museo della Civiltà Romana a cura di Angelo Capasso, nel quartiere EUR della Capitale. I suoi “tendaggi” gigantici in sfumature di bianco di nero, di grigi ovattati, insieme a dei raffinatissimi quadretti dorati, ci conducono in atmosfere sognanti, riecheggiando Hokusai e Hiroshige, in bianco e nero.

  • Ezio Gribaudo - Flano
    Articolo di: 
    Alberto Balducci

    Spesso una mostra si limita a mostrare opere (quadri, statue…), poche riescono, o vogliono, mostrare la persona e le motivazioni che hanno portato quell’individuo alla creazione esattamente di quell’opera – e non di altro. Ciò significa comprendere che le opere sono frutto di una personalità e possono anche avere sì vita propria, ma sono comunque emanazioni dirette di colui/ei che le ha generate. Escludere questo significa limitare la comprensione dell’arte in oggetto, o (al limite peggiore) imporre la propria idea a priori. Questo viaggio nella persona come artista è ciò che abbiamo nella mostra dedicata a Ezio Gribaudo al Lu.C.C.A., curata da Stefano Cecchetto e Maurizio Vanni, aperta fino al 28 Agosto 2011.

  • Commedia col commento di Cristofaro Landino
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Un excursus a Palazzo Incontro a Roma, sul nostro primo "linguista" e poeta in italiano, Dante: per riaffermare ancora una volta l’unità della nostra penisola nell’anno del settecentocinquantenario, attraverso i primi manoscritti e le prime stampe, dal '300 fino al XX secolo, tutte di proprietà di Livio Ambrogio che, insieme alla Casa di Dante di Roma e al Centro Pio Rajna - Centro di studi per la ricerca letteraria, linguistica e filologica, ha organizzato una mostra in collaborazione con Civita e con la Libreria antiquaria Philobiblon, aperta dal 21 giugno fino al 31 luglio 2011. Il catalogo, compensivo di tutte le illustrazioni, e con la cura tra gli altri di Enrico Malato e Andrea Mazzucchi, è pubblicato dalla Salerno Editrice.

  • Madonna di Foligno
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Dal 6 settembre 2011 all' 8 gennaio 2012 le Staatliche Kunstsammlungen di Dresda ospiteranno la mostra Splendore celeste. Raffaello, Dürer e Grünewald dipingono la Madonna alla Pinacoteca Alte Meister (Maestri Antichi).

  • Spazi aperti
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Un viaggio nell’Accademia di Romania di Roma per Spazi Aperti dall’8 al 21 giugno 2011, tra performances, installazioni video, ma anche la forma pittorica o scultorea più d’antan nel suo olio su tela, che però mostra i segni della discrepanza tra dentro e fuori: in questo caso gli alternanti io (l’autore) e tu (lo spettatore) dell’Esperienza estetica.

  • Arturo Martini
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Dal 20 maggio al 3 luglio 2011 il Museo dell’Ara Pacis di Roma ospiterà Il palazzo della Farnesina e le sue collezioni una mostra in cui il pubblico potrà ammirare per la prima volta una selezione di alcune opere particolarmente  significative di arte contemporanea e design.

  • Evan Baden - Lila with Nintendo DS
    Articolo di: 
    Alberto Balducci

    Quando si cominciò a parlare di Web 2.0 (era circa il 2005) tutti noi ci chiedemmo cosa significasse a livello sociale questa sorta di aggiornamento globale di tutta la rete. Ebbene la risposta, dopo qualche anno, è semplice: la convergenza tra vita virtuale e vita reale; o meglio, in termini più psicologici, la dispersione dell’io nelle onde del mare della rete. Questo, a grandi linee, il tema esplorato dagli artisti nella mostra Identità Virtuali (aperta fino al 27 Luglio 2011) presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina di Firenze.

  • Rem & Cap
    Articolo di: 
    Teo Orlando

    Dal 14 maggio al 15 Giugno 2011, presso il Museo “Carlo Bilotti”, nell’Aranciera di Villa Borghese a Roma, si svolge la mostra di Riccardo Caporossi e Alfredo Pirri dal titolo “Hic iacet corpus”.

  • Borgo di Ceri Rupe
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Alla Camera di Commercio di Roma, nella Sala del Tempio di Adriano lo scorso 12 maggio l’Associazione Civita ha presentato il progetto Tesori in un palmo di mano, nuovi itinerari da scoprire lungo le Vie Consolari romane, realizzato con il sostegno della Camera Commercio di Roma ed il Patrocinio della Provincia di Roma.