Assassinio sull'Orient Express, una giustizia dolente