Opera di Roma. Il raro Idomeneo mozartiano con Mariotti che debutta sul podio