teatro

  • Maura Bonelli
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Il termine Gaslight (luce del gas) è usato come titolo per un thriller del 1944 con Ingrid Bergman, che le valse un Oscar come miglior attrice protagonista, Charles Boyer, Joseph Cotten, la giovane Angela Lansbyury, che vinse un Oscar come attrice non protagonista: tutti diretti da George Cukor. Sul testo di Patrick Hamilton la versione odierna dal 9 al 19 dicembre 2010 al Teatro Trastevere di Roma.

  • Rumore di acque
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Approdato a Roma al Teatro Valle per un’unica rappresentazione, Rumore di acque del Teatro delle Albe, è il nuovo spettacolo con la regia di Marco Martinelli ed il monologo di Alessandro Renda. Tutto incentrato su un generale che professa la “politica degli accoglimenti”, è uno spettacolo allo stesso tempo dissacrante e polemico nei confronti della politica dei respingimenti in atto in Italia, con uno sguardo molto indagatore su Tripoli e “l’altro” Generale.

  • Bach Haus
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Nel Teatro Sociale di Amelia il 21 novembre 2010 è andata in scena l'ultima replica di Bach Haus, intermezzo in un atto su libretto di Vincenzo De Vivo e musica di Michele Dall'Ongaro, con l'Ensemble In Canto diretto da Fabio Maestri. OperaInCanto anche quest'anno, come è sua consuetudine, ha dedicato uno spettacolo a bambini e ragazzi, una tradizione e un impegno meritori vista la mancanza di una educazione musicale nelle scuole. Bach Haus il titolo scelto per l'intermezzo, oltre che la casa del grande Johann Sebastian, evoca anche il grande pianista ed interprete bachiano Wilhelm Backhaus.

  • Poe Stanze Segrete
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Edgar Allan Poe (Boston 1809 - Baltimora 1849) alle Stanze Segrete sarebbe già un titolo per una pièce di teatro, soprattutto darebbe subito una prospettiva piuttosto precisa, magari senza il sostantivo “stanze” ma solo “segrete”, per sottotitolare compiutamente questo spettacolo, che si svolge nel teatro or ora nominato e diretto da Ennio Coltorti. Fino al 5 dicembre 2010, la compagnia diretta da Andrea Teodori porta in scena la lettura recitata di tre racconti del maestro del terrore americano, leggermente riadattati ma sostanzialmente conformi agli originali, per testo e rappresentazione.

  • Villa Diodati
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Due spettacoli: l'uno è Darkness al Teatro dei Documenti fino al 5 dicembre 2010, l’altro è il balletto Syrene al Teatro Vascello, nelle due serate in prima nazionale del 16 e 17 novembre: affrontano due miti diversi ma collegati entrambi con il mistero di esseri mostruosi e fascinosi nati dalla mente dell’uomo. La serata che si racconta in Darkness è quella del 1816 a Villa Diodati in cui nacque il Frankenstein di Mary Shelley ed Il Vampiro di Polidori, il segretario di Lord Byron che in quella sera gareggiò per inventare dei racconti di fantasmi con gli altri ospiti, Percy Bisshe Shelley e l’amante di Byron e sorellastra di Mary, Claire Clermont. 

  • Filippo a Torino
    Articolo di: 
    Alberto Giovenco

    Il 16 novembre 2010 ha debuttato in prima nazionale al Teatro Carignano di Torino l’intensa opera teatrale Filippo di Vittorio Alfieri. Lo spettacolo, che ha inaugurato ufficialmente la stagione 2010-2011 del Teatro Stabile di Torino, sarà in replica fino al 28 novembre. La realizzazione dell’evento è stata promossa in collaborazione con la città di Asti che, proprio quest’anno, festeggia il 150° anniversario dall’inaugurazione del Teatro Alfieri.

  • Fabrizio Gifuni
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Al teatro Valle di  Roma, dal 2 al 14 novembre 2010, è andato in scena L'ingegner Gadda va alla guerra o della tragica istoria di Amleto Pirobutirro, un'idea di Fabrizio Gifuni – interprete del monologo - da Carlo Emilio Gadda e William Shakespeare con la regia di Giuseppe Bertolucci; la recensione si riferisce alla serata del 12 novembre.

  • Chi non ha il suo minotauro?
    Articolo di: 
    Massimo Onesti

    Dal 9 al 14 novembre 2010 al Teatro Nuovo Colosseo di Roma è stato rappresentato lo spettacolo Chi non ha il suo Minotauro?, presentato dalla Compagnia dei Masnadieri con la regia di Massimo Roberto Beato e con il patrocinio dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico".

  • Così fan tutte
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    A Narni il 7 novembre 2010, al Teatro Comunale Giuseppe Manini, per la stagione OperainCanto 2010, è andata in scena l'ultima replica di Così fan tutte di Mozart ottenendo un grande successo. Così fan tutte ossia La scuola degli amanti dramma giocoso in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo da Ponte andò in scena al Burghtheater di Vienna il 26 gennaio 1790.

  • La voix humaine
    Articolo di: 
    Alberto Giovenco

    La nuova edizione di Prospettiva 2 Le dinamiche del doppio in corso dal 15 ottobre al 14 novembre 2010 si svolgerà in alcuni tra i più importanti teatri torinesi. Questo secondo progetto, ideato da Mario Martone e Fabrizio Arcuri,  ha come tema di fondo la complessità e la bellezza del doppio inteso sia come contrapposizione che come miscela alternata di opposti, sempre più simili tra loro. Sabato 16 ottobre 2010 al Teatro Gobetti di Torino ha debuttato in prima nazionale lo spettacolo La voix humaine di Jean Cocteau.