teatro

  • Locandina dello spettacolo
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Dal 1° al 20 marzo 2011 al Teatro VittoriaAttori & Tecnici – c'è Paolo Rossi che interpreta la sua versione de Il Mistero Buffo di Dario Fo (ps: nell'umile versione pop) con Emauele Dell'Aquila che esegue le musiche dal vivo e fa da spalla, la partecipazione di Lucia Vasini e la regia di Carolina de la Calle Casanova; la recensione si riferisce alla recita del 2 marzo.

  • Risorgimento Pop
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    L'Italia s'è desta? Secondo quanto mostrato da Daniele Timpano e Gaetano Ventriglia nel corso dello spettacolo Risorgimento Pop, in scena a Pavia, presso Motoperpetuo, sabato 19 febbraio 2011, ci presentiamo alla vigilia del 150° anniversario dell'Unità nazionale con un risveglio degno del peggiore dopo sbronza.

  • Marble
    Articolo di: 
    Giuseppe Talarico

    Lo spettacolo Marble, in scena al Teatro Vascello di Roma dal 12 febbraio al 6 marzo 2011, tratto dal testo della drammaturga irlandese Marina Carr, possiede la grazia e la perfezione poetica che raramente si possono trovare nelle opere degli autori contemporanei.

  • Tradimenti
    Articolo di: 
    Gianni Maria Saracco

    A Torino ritornano i Tradimenti. Quelli di Harold Pinter, per intenderci. Tornano dopo un anno e, per paradosso, sono sempre i medesimi. Come sempre. Come in ogni dove. Dall'8 al 13 febbraio per la Stagione del Teatro Stabile al Gobetti.

  • Phaedra's love
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Il teatro di Belgrado Jugoslovensko Dramako Pozorište ha portato a Roma tre spettacoli: Sogno di una notte di mezza estate e Il mercante di Venezia di Shakespeare al Teatro Argentina e Phaedra's love di Sarah Kane al Teatro India; la recensione si riferisce al secondo (3 febbraio 2011) e terzo titolo (5 febbraio) citati.

  • Petit Chaperon Rouge
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Per la rassegna Face à face Parole di Francia per scene d’Italia alla sua V° edizione, uno spettacolo di Joël Pommerat ci ha offerto presso il Palladium di Roma il 5 febbraio 2011, una versione particolarmente gotica – sebbene il finale di Grimm e non di Perrault (quindi Cappuccetto si salva) – di Cappuccetto rosso, ovvero Le petit Chaperon Rouge, visto che siamo in terre d’Italia ma in lingua d’oil.

  • Ambra
    Articolo di: 
    Giulia Tacchetti

    L’adattamento teatrale dell’omonimo film I pugni in tasca di Marco Bellocchio del 1965, curato dallo stesso regista è in tourné. Il Teatro Stabile di Firenze porta in scena lo spettacolo, che ha debuttato in Toscana, a Pietrasanta, ed è in questi giorni al Quirino di Roma dal 1 al 13 febbraio 2011 con la regia di Stefania De Santis e gli attori  Ambra Angiolini, Pier Giorgio Bellocchio, Giovanni Calcagno, Aglaia Mora, Fabrizio Rongione, Giulia Weber.

  • Saint Germain
    Articolo di: 
    Teo Orlando

    France Théâtre, ovvero il Teatro Francese di Roma (unica scuola teatrale di lingua francese in Italia riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca), ha presentato in assoluta anteprima per il pubblico romano il suo ultimo spettacolo, Saint-Germain-des-Prés – le jazz et la java, alla Sala Darcy del Centre Culturel Saint-Louis de France di Roma il 28 gennaio 2011.

  • Il malato immagina
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Al Teatro Biblioteca del Quarticciolo di Roma, il 27 e 28 gennaio 2011, il Teatro Kismet ha presentato la sua interessante e divertente versione de Il malato immaginario di  Molière, accolta favorevolmente dal pubblico che ha applaudito calorosamente, la recensione si riferisce alla recita del 27.

  • Paolo Poli
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Al Teatro Eliseo Paolo Poli ha portato il suo nuovo spettacolo “Il mare” da Anna Maria Ortese, lo spettacolo andato in scena l'11 gennaio 2011 resterà fino al 6 febbraio, la recensione si riferisce alla recita del 20.