teatro

  • Blue
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Tratto dal titolo dell’ultimo libro sui colori pubblicato da Derek Jarman (1942-1994) poco prima di morire, nel 1994 a Dungeness, Chroma è uno spettacolo che deve molto a Blue, l’ultimo suo film datato 1993, e composto di liriche celestialmente profonde, proprio come il blu al quale è dedicato. Per la regia di Gianluca Enria, lo spettacolo è stato allestito all’Auditorium dell’Ara Pacis da M.o.s.a.i.c.o. nei giorni 6-7 e 8 settembre 2009.

  • Il Prigionier Superbo
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    La IX edizione del Festival Pergolesi Spontini che si è svolto a Jesi dal 5 al 13 settembre, col significativo motto “Prigionieri e Fughe”, ha presentato “Il Prigionier Superbo” di Giovanni Battista Pergolesi.

  • Arthur Nauzyciel
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Arthur Nauzyciel, insieme ai dodici allievi europei della Nouvelle École des Maîtres diretta da Franco Quadri, ha portato per un’unica tappa a Roma A Doll’s House, versione integrale in inglese di Casa di bambola di Henrik Ibsen al Teatro Valle il 2 settembre per soli 99 spettatori.

  • Un uomo di carattere
    Articolo di: 
    Livia Bidoli - Teo Orlando

    Il 5 agosto scorso, nel parterre di Villa Pamphilj a Roma, Luca Simonelli ha presentato un adattamento teatrale del racconto di Rainer Maria Rilke Un uomo di carattere (Ein Charakter, 1896), la cui cifra espressiva e concettuale si può riassumere nella potente frase d’esordio del Rilke deceduto: Nessuno di noi vive per sé stesso”.

  • Teatro Povero di Monticchiello
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Nel suggestivo borgo di Monticchiello è andato in scena 2009, un “autodramma” come lo definì Giorgio Strehler e che, come avviene da anni, è nato dalla lunga riflessione e discussione degli abitanti, durante le sere “a veglia” dello scorso inverno.

  • La linea di condotta
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Detlev Glanert, direttore artistico del 34° Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano, ha proposto nella stessa serata due opere poco conosciute di Bertolt Brecht, Il Consenziente (1930) e La Linea di Condotta (1931).

  • Pia dé Tolomei
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Il Bruscello Poliziano ha festeggiato i 70 anni di vita con una nuova edizione di Pia de' Tolomei. Lo spettacolo è andato in scena da giovedì 13 a domenica 16 agosto, secondo la tradizione, sul Sagrato della Cattedrale di Montepulciano, ovvero nella monumentale e splendida Piazza Grande.

  • Eros e Thanatos
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    La rassegna di danza Pantheos – L’universo e la natura a cura della Teatro Greco Dance Company si è svolta al Parco Yitzhac Rabin di Roma dal 20 fino al 31 luglio, offrendo un panorama giovane e variegato sulle creazioni di danza contemporanea.

  • Orlando Furioso
    Articolo di: 
    Lucio Fioramonti

    All’interno dello scenario del Palazzo della Civiltà Romana, all’EUR, domenica 5 luglio si è svolto Orlando Furioso, spettacolo conclusivo del Festival di Danza, Musica e Teatro inEURoff, organizzato dalla compagnia Ondadurto Teatro e con il sostegno di Comune di Roma e della Regione Lazio. L’argomento centrale di questa seconda edizione è la Guerra.

  • Poliziano
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    L’unica unfinished tragedy che Edgar Allan Poe ha composto tra 1835 e 1836 (le prime cinque scene), e delle cui restanti sei (1843 circa) non approvò mai la pubblicazione, è Poliziano. La versione che è andata in scena al Globe Theatre di Roma dal 23 al 27 giugno 2009 è stata curata, anche per la regia e l’impianto scenico, da Riccardo Reim, uno dei grandi curatori e traduttori di Poe.