Gothic Network 5 XIV Anno 1° dicembre 2021

Prossimo numero 10 dicembre 2021

  • Julius Caesar
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Guardati dalle Idi di Marzo”, profetizza l'indovino e in quella frase è riassunta la caduta di Cesare: l'Opera di Roma apre con un titolo romano e shakespeariano, in prima assoluta, nella Capitale. La musica originale commissionata dal Costanzi per inaugurare la stagione 2021-22 porta la firma di Giorgio Battistelli e sul podio avremo il Maestro Daniele Gatti; il libretto in inglese lo firma Ian Burton e la regia Robert Carsen. Uno stuolo di voci di eccellenza a partire dallo Julius Caesar, il ruolo del titolo, del basso inglese Clive Bayley, che canta questa tragedia sul dictator romano per antonomasia.

    »

  • Wonder woman
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    Palazzo Morando in via Sant'Andrea 6 a Milano ospita, fino al 20 marzo 2022, la mostra Wonder Woman il mito, per festeggiare gli ottant'anni del celebre personaggio della DC Comics creato nel 1941 da William Moulton Marston.

    »

  • Judita Triumphans
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    L’oratorio Juditha Triumphans, capolavoro di Antonio Vivaldi, proposto nel programma della Stagione di musica da camera dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, mercoledì scorso, è stato accolto con vibrante entusiasmo dal pubblico. Federico Maria Sardelli ha diretto L’Accademia Barocca di Santa Cecilia, il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e un cast di ottimo livello, tutti lungamente acclamati dagli ascoltatori presenti in sala.

    »

  • 9788845936197_0_536_0_75.jpg
    Articolo di: 
    Giuseppe Talarico

    Benedetta Craveri, scrittrice e docente universitaria autorevole, è autrice di un libro singolare, da poco approdato nelle librerie con il titolo La Contessa. Virginia Verasis Di Castiglione, edito dalla casa editrice Adelphi. Il libro  è singolare poiché non è solo il racconto biografico di una donna libera, la contessa di Castiglione, bella e insofferente alle convenzioni dominanti nella società aristocratica ottocentesca, ma anche un saggio e un testo letterario di pregio che, in modo straordinario ed emozionante,  descrive gli avvenimenti storici che resero possibile prima il Risorgimento e, in seguito, il processo di unificazione del nostro Paese nell’anno 1861.

    »