Gothic Network 16 Anno XVI 25 febbraio 2024

La filantropia non è altruismo. Fare del bene deve essere un atto totalmente disinteressato. H.D.Thoreau

  • La sala professori
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Un film tedesco girato dal regista di origini turche Ilker Çatak che ha vinto la scorsa 73° Berlinale, ha anche fatto bingo con ben cinque Germany Awards ed è candidato al Premio Oscar come miglior film straniero: La sala professori (Das Lehrerzimmer) è un thriller che analizza e sviscera le pulsioni più profonde di adulti ed adolescenti, denudando un sistema scuola che non riesce a svincolarsi dall'"umano troppo umano" di nietzschiana memoria.

    »

  • Auguste Renoir
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Giovedì primo febbraio è stata presentata presso l'Ambasciata di Francia in Italia nella sede di Roma a Palazzo Farnese la prossima mostra a Palazzo Reale a Milano dedicata a Paul Cézanne e Pierre-Auguste Renoir, che dal 19 marzo fino al 30 giugno, sarà ospitata e seguita da una serie di iniziative volte a coinvolgere il pubblico di ogni età.

    »

  • Beethoven Complete Sonatas & Variations
    Articolo di: 
    Cesare Valentini

    Il doppio CD Complete Cello Sonatas and Variations di Ludwig van Beethoven, eseguite da Ramon Bassal e Maria Canyigueral, prodotto dalla casa discografica Da Vinci, presenta un repertorio meno frequentato ma molto importante dell'opera del genio di Bonn. Le sonate per violoncello di Beethoven oltre ad essere un grande esempio di genere per il periodo classico sono state l'esempio da cui partire fino al '900. La lettura mirabile dei due artisti ci restituisce in modo autentico lo stile e la prassi esecutiva di Beethoven in un'esecuzione ben curata in ogni aspetto formale e sonoro. Ulteriore pregio della pubblicazione è l'eccellente ripresa microfonica e d'ambiente che rende l'ascolto naturale come avviene in una sala da concerto. Una pubblicazione da consigliare per gli appassionati di musica da camera.

    »

  • Claudia Tifi
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Che strade percorrono i poeti? Sicuramente inseguendo qualche luna, così, una casa editrice con un titolo simile, per la nostra Claudia Tifi, fu giornalista, letterata, laureata, e si sentono le lettere classiche e vieppiu' moderne stillare dalle sue poetiche ramificazioni in versi, quindi Controluna, beh, è una casa editrice che non poteva che pubblicare Nè prima, nè mai, col sottotitolo significativo Poesie dal buio, prima silloge poetica monografica della Nostra.

    »