Gothic Network 21 Anno XI Numero doppio 15-22 aprile 2019

Auguri pasquali
Prossimo numero 29 aprile 2019

  • Cyrano
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Poco prima di Pasqua, il 18 aprile, uscirà un film per tutti, Cyrano Mon Amour, scritto e diretto da Alexis Michalik e con Thomas Solivérès nella parte principale che fa parte del titolo originale, ovvero Edmond, che si riferisce ad Edmond Rostand (1868-1918), celebre autore di Cyrano de Bergerac, la sua pièce piu' famosa. Nel film è presente lo stesso regista Michalik non a caso nelle vesti del suo antagonista, Georges Feydeau, e la bella Jeanne è interpretata da Lucie Boujenah.

    »

  • La Maja desnuda
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Per tre giorni soltanto, il 15, 16 e 17 aprile, il primo vero museo moderno spagnolo, summa delle arti figurative europee, sarà mostrato al cinema in tutto il suo splendore ed incanto: ma non solo lui, infatti la storia del Museo del Prado iniziata nel 1819, due secoli orsono, ha coinvolto anche il Palacio Réal di Madrid e il Monastero dell'Escorial, che si trova a circa 45 km dalla capitale, il palazzo reale che Filippo II ha fatto costruire da Juan Bautista de Toledo negli anni '60 del '600.

    »

  • Conferenza stampa. Nicola Sani primo da destra
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Il Chigiana International Festival & Summer Academy ha quest'anno come tema la Natura: Out of Nature, Dai confini estremi della Natura, alla scoperta dei paesaggi sonori del mondo e si svolgerà dal 6 luglio al 31 agosto. Si aprirà a Siena con un grande evento, dopo sedici anni tornerà l'orchestra del Maggio Fiorentino diretta Fabio Luisi.  In programma ci sarà la Sinfonia n.6 "Pastorale" di Ludwig van Beethoven, capolavoro della trasfigurazione della natura in musica, e il Concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Pëtr Il’Ic Čiaikovskij con  la grande pianista Lilya Zilberstein, docente alla Accademia Chigiana.

    »

  • Henning Mankell
    Articolo di: 
    Giuseppe Talarico

    I libri dei grandi autori aiutano a capire e a cogliere l’anima segreta dei luoghi e dei  paesi diversi e distanti dalla cultura occidentale ed europea. Questo è il caso di un libro, intitolato L'occhio del leopardo, edito dalla casa editrice  Marsilio, di cui è autore Henning Mankell, grande scrittore svedese.

    »