archivio news

  • In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni della morte del genio toscano più celebre nel mondo, l'Oratorio del Gonfalone propone un concerto che omaggia il Leonardo “musico" e scrittore. Giovedì 31 ottobre 2019, ore 20.30, il concerto avrà come protagonista assoluto l'organo, strumento che Leonardo conobbe, e del quale progettò un modello con sistema a doppio mantice detto “organo continuo".

  • Nell’ambito della stagione della IUC-  il pianista Roberto Prosseda è il protagonista di un piccolo ma importante ciclo di due concerti intitolato “Dentro le note”. Martedì 29 ottobre 2019 alle 20.30 nell’Aula Magna della Sapienza (P.le Aldo Moro 5) dedicherà la prima puntata a Wolfgang Amadeus Mozart, di cui ha appena inciso tutte le Sonate per Decca, dandone un’interpretazione molto radicale, che rompe con una certa tradizione interpretativa basata sulla morbidezza di fraseggio e sulla ricerca di un bel suono fine a se stesso: “Filologia e fantasia restituiscono un Mozart dinamico, pieno di contrasti, imprevedibile”, ha scritto Repubblica.

  • Con il concerto di lunedì 28 ottobre ore 20.30, Sala Santa Cecilia, il pianista Andrea Lucchesini inaugura la Stagione di Musica da Camera 2019/20 con un recital romantico e interamente dedicato a uno dei suoi massimi rappresentanti: Robert Schumann. Il programma monografico prevede l’esecuzione di alcune delle sue composizioni più suggestive in cui i rapporti interpersonali e le intime visioni dell’autore diventano la fonte di ispirazione principale.

  • Per motivi di salute il Maestro Mikko Franck non potrà dirigere i concerti in programma il 24, 25 e 26 ottobre.  Al suo posto, sul podio dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, salirà il Maestro Carlo Rizzari. Il programma musicale e la solista del concerto rimangono invariati. Giovedì 24 ottobre ore 19.30 (repliche venerdì 25 ore 20.30 e sabato 26 ore 18, Sala Santa Cecilia, Auditorium Parco della Musica) in programma alcune delle pagini più significative composte da Berlioz, Sibelius e Stravinskij. A dar voce al Concerto per violino e orchestra di Jean Sibelius sarà il talento di Anna Tifu che torna dopo due stagioni d’assenza a Santa Cecilia.

  • Dal 24 ottobre al 24 novembre torna a Cagliari il FIND Festival Internazionale Nuova Danza, che saluta la sua 37ª Edizione, pronto a interagire e coinvolgere diversi luoghi e spazi della città con un programma ricco ed estremamente interessante curato da Cristiana Camba a cui è affidata la direzione artistica dell’intera kermesse.

  • Nell’Antico Testamento, Saul compare come il primo re d’Israele, eletto da Dio e successivamente da Lui ripudiato. Il giovane David, mandato a palazzo per calmare il re con il suono della sua cetra, riesce a riscuoterlo dal dolore in cui è precipitato e conquista l’amore suo e di suo figlio Gionata. Quando però il giovane sconfigge il gigante Golia diventa evidente che il suo ruolo è più grande di quello per cui è stato annunciato, e l’amore del Re si trasforma in feroce gelosia.

  • “La morte stanca, parla” è il concerto proposto dall’Associazione Culturale Dello Scompiglio sabato 26 ottobre, alle ore 19.30, nella omonima Tenuta di Vorno (Lucca). Sguardi sulla morte, sguardi della morte sulla vita. I solisti di Nogo Ensemble (Patrizia Polia, Filippo Fattorini, Luca Nostro, Lucio Perotti) accompagnano il pubblico in un viaggio sonoro dalle tonalità talvolta inquiete, talvolta più estatiche e pacificate, ispirato al fascino della morte, con musiche di Jacob TV, Oliver Messiaen, David Lang, Franz Schubert.

  • SBA - Sporting Beach Arte è uno spazio che accoglie l’arte contemporanea all’interno di uno stabilimento balneare, lo Sporting Beach, a Ostia; non solo una galleria, ma un luogo d’incontro per comprendere insieme le diverse problematiche dell’ambiente naturale e sociale in cui è inserito.  Proprio in questo che è uno degli ultimi stabilimenti storici del litorale romano, dal 20 ottobre al 3 novembre 2019 sarà ospitata la mostra “Cabine d’Artista – Abbi Cura” a cura di Paola Pallotta e promossa da SBA - Sporting Beach Arte. La collettiva sarà inaugurata domenica 20 ottobre alle ore 11.30.

  • Giuseppe Albanese, uno dei migliori e più affermati pianisti italiani di questi anni, sabato 26 ottobre alle 17.30 per la IUC nell’Aula Magna della Sapienza (Piazzale Aldo Moro 5) eseguirà capolavori dell’Ottocento (Beethoven e Schumann) e del Novecento (Stravinskij, Debussy, Ravel), alcuni dei quali sono stati da lui incisi nel concept album intitolato “Fantasia”, pubblicato dall’etichetta discografica più prestigiosa in ambito classico, Deutsche Grammophon.

  • La stagione concertistica dell’Associazione Roma Sinfonietta presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” prosegue mercoledì 23 ottobre 2019 alle 18.00 nell’Auditorium “E. Morricone” (Università di Roma “Tor Vergata”, Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) con un concerto diretto da Francesco Lanzillotta, uno dei più affermati direttori italiani della giovane generazione, che si è conquistato un ruolo di primo piano nel panorama musicale internazionale. Partecipano al concerto il soprano Lavinia Bini e l’Orchestra Roma Sinfonietta.