archivio news

  • Alessandro Carbonare, uno dei più grandi clarinettisti a livello mondiale, in trio con Luca Cipriano e Francesco Bossone, esegue musiche di Mozart, Poulenc, Gershwin e della tradizione klezmer.

  • Il Festival Internazionale della Danza di Roma della Filarmonica Romana e Teatro Olimpico giunge all’importante traguardo della sua ottava edizione, presentando al Teatro Olimpico dall’8 marzo al 20 aprile cinque lavori di diversa provenienza e concezione artistica.

  • Sabato 3 marzo 2018 alle 17.30 la IUC presenta un concerto del Quartetto Borodin, che ritorna a Roma dopo molti anni, facendo tappa all'Aula Magna della Sapienza dopo Parigi e Mosca e prima di Londra ed Amsterdam.

  • Una lunga carriera internazionale alla guida delle orchestre più prestigiose – nel 2015 è stato premiato come “Direttore dell’anno”– e l’attuale incarico come Direttore Musicale del Teatro Regio di Torino, rendono Gianandrea Noseda uno dei Direttori d’orchestra più importanti e ricercati della sua generazione.

  • Mercoledì 28 febbraio sarà la Sala Casella (via Flaminia 118, ore 20) ad accogliere il secondo concerto di ASSOLI, la rassegna dell’Accademia Filarmonica Romana dedicata al virtuosismo strumentale e alla musica d’oggi, con i giovani solisti dell’Imago Sonora, ensemble in residenza presso l’istituzione romana per la musica contemporanea.

  • Gradito ritorno per la stagione da camera della Filarmonica Romana al Teatro Argentina giovedì 1 marzo (ore 21) per la talentuosa violoncellista argentina, fra le più famose al mondo, Sol Gabetta.

  • Secondo appuntamento all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con l’integrale delle Sinfonie di Leonard Bernstein (giovedì 22 febbraio ore 19.30 repliche venerdì 23 ore 20.30 e sabato 24 ore 18, Sala Santa Cecilia, Auditorium Parco della Musica), eseguite dall’Orchestra di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano.

  • Finalmente arriva a Roma lo scozzese Steven Osborne, considerato il miglior pianista classico del Regno Unito: una celebrità in Gran Bretagna e un mito per gli appassionati del pianoforte di tutto il mondo. La IUC ha l’onore di essere la prima a presentarlo al pubblico romano, martedì 27 febbraio 2018 alle 20.30 nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza.

  • “Il fronte delle donne”, rilettura al femminile del primo conflitto mondiale, è frutto della ricerca storica, letteraria e musicale di Lucilla Galeazzi ed è un toccante e commovente percorso di riflessione sul più terribile e sanguinoso conflitto bellico che la storia ricordi e che sconvolse la vita quotidiana di milioni di uomini e donne.

  • Assiduamente impegnato in concerti nazionali e internazionali, il Sestetto Stradivari – costituito da Professori dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia – è stato già più volte ospite della Stagione da Camera di Santa Cecilia.