archivio news

  • Undici sale aperte al pubblico per la prima volta e restituite alla città. Una grande mostra che unisce arte antica e arte contemporanea, con 37 opere di 25 artisti dalle collezioni delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini e del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, in dialogo sul tema del ritratto e dell’autoritratto, da Caravaggio a Giulio Paolini, da Raffaello a Richard Serra, da Bernini a Yan Pei Ming e molti altri.

  • Con diciannove sculture di grandi e medie dimensioni collocate nel parco della Fondazione Whitaker, a Palermo, Alba Gonzales darà vita ad un viaggio ideale e simbolico attraverso i miti mediterranei, rivissuti nel moto pendolare fra desiderio e nostalgia. La mostra è promossa e realizzata dalla Fondazione Cultura e Arte ed è organizzata da Civita Sicilia.

  • La mostra “México, La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo” nasce dall’intento di realizzare un progetto artistico rimasto incompiuto.

  • Secondo, atteso appuntamento di stagione con il  progetto Haydn 2032, che prevede per quella data - ricorrenza dei trecento anni dalla nascita del compositore - l’esecuzione delle 104 Sinfonie di Haydn.

  • Farà il suo debutto all' Accademia Nazionale di Santa Cecilia giovedì 24 maggio (Sala Santa Cecilia ore 19.30, repliche venerdì 25 ore 20.30 e sabato 26 ore 18) nella stagione sinfonica dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Edgar Moreau, 24 anni, violoncellista francese “rivelazione” che nonostante la giovane età ha già alle spalle importanti riconoscimenti.

  • Per la sua decima edizione EXIT- EMERGENZE PER IDENTITA’ TEATRALI, approda al Teatro Vascello. Lo storico teatro diretto da Manuela Kustermann ospiterà dal 20 al 31 Maggio 2018 il grande network culturale che da 10 anni porta avanti le istanze dell’indipendenza e della creatività nello spettacolo dal vivo, attraverso una rassegna di spettacoli, con workshop e tavole rotonde.

  • Lunedì 14 maggio 2018 è stato presentato il Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto, che comprende la Cattedrale, il Museo Diocesano e la Basilica di Sant’Eufemia, con le inedite “visioni” dall’alto – interne ed esterne – della sommità dell’abside del Duomo e del campanile. 

  • La stagione di concerti della IUC si chiude martedì 22 maggio 2018 alle 20.30 con una serata straordinaria fuori abbonamento all’Aula Magna dell’Università “Sapienza”: ne sarà protagonista Peppe Barra, insieme ai cinque straordinari musicisti che da tanti anni collaborano con lui.

  • Un concerto dedicato al classicismo viennese di Mozart e Beethoven quello che l’Orchestra Roma Sinfonica ed il Coro Roma Tre diretti dal M° El Saedi, Direttore della Cairo Symphony Orchestra, terranno sabato 19 maggio al Teatro Palladium di Roma.

  • Quarto e ultimo concerto, prima della pausa estiva, del festival “Un Organo per Roma” organizzato da Camerata Italica, IUC (Istituzione Universitaria dei concerti) e Conservatorio “Santa Cecilia”, con la direzione artistica di Giorgio Carnini. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.