archivio news

  • Attesissimo ritorno di Alexander Lonquich a Roma nella stagione della IUC, sabato 9 marzo alle 17.30 nell’Aula Magna dell'Università Sapienza (Città Universitaria, Piazzale Aldo Moro 5). Il pianista tedesco, che da anni si è stabilito in Italia e vive tra Firenze e Roma, ha ideato un concerto a due facce, con una prima e una seconda parte diversissime tra loro, ma complementari.

  • È sempre un gradito ritorno quello del pianista americano Emanuel Ax che sarà in cartellone per la stagione da Camera dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia lunedì 4 marzo ore 20.30 (Sala Santa Cecilia, Auditorium Parco della Musica) con un recital in cui sarà possibile apprezzare la sua poliedricità stilistica e interpretativa.

  • Giovedì 7 marzo al Teatro Argentina per la stagione della Accademia Filarmonica Romana (ore 21) un concerto-reading interamente dedicato all’opera di Antonio Vivaldi ispirandosi al romanzo storico L’affare Vivaldi di Federico Maria Sardelli, edito da Sellerio, vincitore del premio Comisso 2015 per la narrativa.

  • "È un grande gruppo: virtuosismo e musicalità fuori dal comune", ha detto di loro Zubin Mehta, uno dei più grandi direttori d’orchestra della nostra epoca. Roger Bobo, grande virtuoso della tuba, e reputatissimo didatta, un mito per tutti gli ottoni, ha dichiarato:. "Il quintetto d'ottoni più affascinante che io abbia mai incontrato. Un concerto di questo gruppo straordinario è un'esperienza indimenticabile".

  • Sarà Milly Carlucci, in veste di madrina, a presentare il concerto con cui la JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia rinnova il suo sostegno al Reparto di Pediatria d'Urgenza e Terapia Intensiva del Policlinico Umberto I.

  • Il direttore colombiano Andrés Orozco- Estrada torna alla guida dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia giovedì 28 febbraio ore 19.30 (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia, repliche venerdì 1 marzo ore 20.30 e sabato 2 marzo ore 18), a un anno di distanza dall’ultima apparizzione romana, accostando due delle figure più oniriche del Novecento: Šostakovič e Petrassi.

  • Protagonista indiscusso della scena pianistica internazionale il parigino Alexandre Tharaud torna a all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia mercoledì 27 febbraio (ore 20.30, Sala Sinopoli, Auditorium Parco della Musica) dopo tre stagioni di assenza.

  • La rassegna Un organo per Roma, dopo il grande successo dell’inaugurazione con la magnifica Banda dell’Arma dei Carabinieri, prosegue sabato 2 marzo 2019 alle 19.00 nella Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia (via dei Greci 18) con un singolare concerto ad ingresso gratuito, che propone una formazione mai ascoltata fino ad ora: organo e contrabbassi!

  • Sabato 2 marzo alle ore 18 presso l’Auditorium Broadway Avenue nell’esclusivo “The Church Village” (Via di Torre Rossa, 94) di Roma verranno consegnati i Premi EUROPAinDANZA 2019, un riconoscimento che vuole premiare gli artisti e gli addetti ai lavori della danza che si sono distinti per eccellenza, talento e professionalità: allievi, danzatori professionisti, studiosi, maestri, giornalisti che grazie al loro lavoro hanno contribuito a diffondere e promuovere la danza in tutte le sue declinazioni.

  • EUROPAinDANZA 2019 saluta la sua IV edizione che si terrà nell’esclusivo “The Church Village” di Roma venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 marzo 2019 pronto a diventare - quest’anno come non mai – l’evento della danza italiana.