teatro

  • Hugo Zanker - Pygmalion
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Una primavera cipriota a Monaco di Baviera, una Zyprischer Frühling dal 20 aprile fino al 6 maggio 2012 al Gasteig nella Black Box, completamente gratuita e con la collaborazione dell’Ambasciata della Repubblica di Cipro a Berlino e la cura particolare di Georgea Solomontos per la promozione culturale in una città accogliente e vivace dal punto di vista artistico.

  • Paradiso
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    L'ultimo episodio della Divina Commedia, il Paradiso, conclude la trilogia acrobatico-immaginifica e divina di Emiliano Pellisari con la sua Compagnia Emiliano Pellisari Studio dall'11 al 22 aprile 2012 al Teatro Olimpico di Roma. Una produzione dell'Accademia Filarmonica Romana e del Teatro Olimpico per il Festival Internazionale della Danza in collaborazione con il Teatro Mascagni di Chiusi e lo Studio Pellisari, che offre uno spettacolo straordinario che sfugge alle leggi di gravità.

  • The History Boys
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    Lo scorso 3 aprile è stato rappresentato The History Boys, spettacolo di chiusura della rassegna “Altri Percorsi” del Teatro Fraschini di Pavia, che merita plausi e stima per la regia di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani e per l'eccellenza degli interpreti, in special modo per i talenti under-30 che danno corpo ai ragazzi della classe.

  • Valerio Aprea
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    Mentre qualcuno ricerca l'appagamento nella realizzazione di grandi progetti c'è chi è capace di individuare la gioia nelle piccole cose. Lo sanno bene tutti gli estimatori di quel piccolo gioiello letterario che è “Momenti di trascurabile felicità” di Francesco Piccolo.

  • L'uomo della sabbia
    Articolo di: 
    Alessandro Nardis

    Al Cometa Off  di Roma uno spettacolo di Luca De Bei ha messo in scena L'uomo della sabbia di E.T.A. Hoffmann, per la VIII° edizione di LETLiberi Esperimenti Teatrali, dal 16 al 18 marzo 2012; sul palcoscenico Mauro Conte, Riccardo Francia, Fabio Maffei e Giselle Martino.

  • Stefano Accorsi
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    Diciamolo: il solo nome di Stefano Accorsi può servire a richiamare l'attenzione del grande pubblico su uno spettacolo. Portando a Pavia il “Furioso Orlando” di Marco Baliani, che vede l'attore bolognese protagonista, con Nina Savary, di una coraggiosa rilettura del poema cavalleresco dell'Ariosto, il Teatro Fraschini ha assicurato l'ennesima serata di successo alla rassegna Altri Percorsi, attirando in sala spettatori di ogni età.

  • Chi ha paura muore ogni giorno
    Articolo di: 
    Giuseppe Talarico

    Il teatro è un luogo dove, grazie alla parola letteraria e al racconto, diviene possibile rappresentare sia le creazioni artistiche degli scrittori sia i racconti sulla storia civile di un Paese. Appartiene a questo secondo ambito lo spettacolo Chi Ha Paura Muore Ogni Giorno di Giuseppe Ayala, che è stato portato in scena al Teatro Quirino il 17 ed il 18 marzo 2012.

  • Honour
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    Grazie ad un testo che la drammaturga Joanna Murray-Smith ha costruito con meticolosità da cesellatore lo spettacolo Honour – andato in scena a Casalpusterlengo lo scorso 13 marzo – risulta un'esperienza degna della massima attenzione, con riflessioni che rimangono attaccate alla pelle dello spettatore anche dopo che questi ha lasciato la sala.

  • Claudio Capecelatro
    Articolo di: 
    Giuseppe Talarico

    Nel cuore di Trastevere a Roma, presso la Casa delle Culture, è in programmazione la rappresentazione teatrale del celebre testo di Samuel Beckett Aspettando Godot  (En attendant Godot) dal 21 febbraio all'11 marzo 2012 con la regia di Claudio Capecelatro.

  • Due di noi
    Articolo di: 
    Marco Ragni

    Con Due di Noi, proposto dal Teatro Fraschini di Pavia lo scorso sabato, 10 marzo 2012, il regista Leo Muscato sceglie di portare in scena battibecchi e nevrosi (ma anche un po' di complicità) della vita di coppia.