archivio news

  • Tra le molte star internazionali presenti in questa 79° stagione dell'Istituzione Universitaria dei Concerti, Nikolai Lugansky, un pianista di straordinaria profondità e versatilità, si propone per la prima volta alla IUC, sabato 23 marzo alle 17.30 in Aula Magna, con pagine di Mendelssohn, Chopin e Rachmaninov.

  • Patrick de Bana, Juliano Nunes e William Forsythe sono i coreografi che firmano il Trittico Contemporaneo, dal 23 al 29 marzo al Teatro dell’Opera di Roma.

  • Prima volta a Roma , per la violinista britannica Leia Zhu, classe 2006, bambino prodigio dotata di un talento naturale che le ha consentito a soli 14 anni lo straordinario debutto con la London Symphony Orchestra diretta da Sir Simon Rattle.

  • Il debutto all'opera dell'archistar Massimiliano Fuksas con Tosca e Turandot. L'eleganza di Dior nelle notti della danza con Eleonora Abbagnato. Il ritorno di Roberto Bolle. Il grande cinema di Walt Disney con le musiche eseguite dal vivo. Un omaggio ai cent'anni della Rhapsody in Blue di Gershwin con Wayne Marshall.

  • L’opera barocca ad alta intensità drammaturgica Dido and Aeneas (Didone ed Enea) di Henry Purcell e il balletto con canto novecentesco dall’incisiva satira Die sieben Todsünden (I sette peccati capitali) di Kurt Weill su testo di Bertolt Brecht, compongono l’inedito dittico proposto nella Stagione d’Opera 2024 del Teatro Comunale di Bologna.

  • Il gala internazionale di danza Les Étoiles, per la direzione artistica di Daniele Cipriani, si tinge e profuma di primavera, portando a Roma nei giorni 15 marzo (ore 21), 16 marzo (doppio spettacolo, ore 16.30 e 21) e 17 marzo (ore 16.30), un'anticipazione delle forze vitali e di rinascita di questa stagione. A grande richiesta, le rappresentazioni si quadruplicano per dare modo a un numero sempre maggiore di spettatori di assistere a quello che è da molti anni un gala irrinunciabile. Ancora una volta, ad ospitarlo nella capitale sarà la grande Sala S. Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, nel quadro della collaborazione tra Daniele Cipriani Entertainment e Fondazione Musica per Roma.

  • È intitolato “Una donna nel salotto musicale dell'800” il concerto di mercoledì 20 marzo alle 18.00 della stagione di Roma Sinfonietta all'Auditorium “Ennio Morricone” dell'Università di Roma “Tor Vergata” ( Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1).

  • Tra le star internazionali di questa 79° stagione dell'Istituzione Universitaria dei Concerti, spicca la presenza, sabato 16 marzo alle 17.30 in Aula Magna, del pluripremiato violoncellista francese Gautier Capuçon.

  • Nella giornata di ieri, 9 marzo 2024,si è tenuta al Teatro Nuovo di Spoleto la prova finale della 78° edizione del Concorso di canto del Teatro Lirico Sperimentale ‘A. Belli’ di Spoleto.

  • Apre le celebrazioni italiane ed europee per i 250 anni dalla nascita di Gaspare Spontini nella sua terra natia Riccardo Muti, fine conoscitore da sempre dell’opera del Maestro marchigiano e profondo estimatore del suo lascito sociale, tanto da essere benefattore delle Opere Pie Spontini e Cittadino Onorario di Maiolati Spontini, paese natale del compositore di Napoleone e di Federico Guglielmo III di Prussia. L’impaginato seguirà un rigoroso ordine storico in omaggio alla musicalità delle Marche con lo Stabat Mater di Pergolesi prima e a seguire estratti da Agnese di Hohenstaufen e La Vestale di Spontini.