archivio news

  • Antenati è uno spettacolo legato al progetto La Fabbrica del Mondo, ripercorre l’evoluzione della nostra specie. Attraverso l’incontro immaginato con i nonni dei nonni, con le 4.000 generazioni che ci collegano ai nostri progenitori comuni, quel piccolo nucleo africano da cui tutti gli abitanti del pianeta della nostra specie provengono.

  • A undici anni dalla sua ultima presenza, torna sul podio dell’Orchestra e del Coro (in questa occasione, solo femminile) di Santa Cecilia Thomas Adès, classe 1971, per un nuovo appuntamento della stagione sinfonica giovedì 16 marzo ore 19.30 (repliche il 17 marzo alle ore 20.30 e sabato 18 ore 18, Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone). 

  • Un evento straordinario di musica classica avrà luogo a Roma martedì 14 marzo alle ore 20.00 nella cornice d'eccezione di Palazzo Colonna: Pinchas Zukerman, acclamato tra i più grandi violinisti viventi, si esibirà in concerto in Trio con Amanda Forsyth e Shai Wosner. Il Pinchas Zukerman Trio eseguirà per il pubblico un programma musicale composto dalla Fantasiestucke op.88 di Schumann, dal Trio in fa maggiore op. 18 di Saint-Saens  e dal Trio ‘Degli Spettri’ in re maggiore op.70 n.1 di Beethoven.

  • Torna all’Accademia di Santa Cecilia - lunedì 13 marzo alle ore 20.30 nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica, Ennio Morricone - il giovane pianista Jan Lisiecki che poco più di un mese fa si è esibito ad Amburgo con l’Orchestra ceciliana (con la quale aveva debuttato nel 2012 a soli diciassette anni) diretta da Antonio Pappano suonando il Secondo Concerto per pianoforte di Chopin, autore che interpreterà anche in questo atteso appuntamento romano interamente dedicato al compositore polacco.

  • Nuovo appuntamento dei Family Concert domenica 12 marzo ore 11.30 (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia) con l’ensemble Theatre of Voices, che nei giorni precedenti è stato tra i protagonisti della Sinfonia di Luciano Berio diretta da Pablo Heras-Casado.

  • I Solisti Aquilani, una delle più note e apprezzate orchestre da camera in campo nazionale e internazionale, suonerà mercoledì 15 marzo 2023 alle 18.00 per la stagione di Roma Sinfonietta nell’Auditorium “E. Morricone” dell’Università di Roma Tor Vergata (Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1). Il programma spazia dal Settecento di Wolfgang Amadeus Mozart all’Ottocento di Edward Grieg e al primo Novecento di Gustav Holst.

  • Al via il prossimo 11 marzo, in occasione della festa per il 160esimo anniversario dannunziano, Tende alla bellezza e orna il mondo, la stagione primaverile del Vittoriale degli Italiani con l’inaugurazione di due mostre: la prima dedicata al pittore viareggino Lorenzo Viani, considerato uno dei massimi esponenti dell’Espressionismo italiano, e la seconda sulla figura del grande imprenditore e mecenate del ‘900 Vittorio Cini, definito da Indro Montanelli «l’ultimo Doge di Venezia», e uno dei più intelligenti collezionisti del Novecento.

  • Dopo il successo de Il Farnace, il Teatro Comunale di Ferrara continua il percorso intrapreso nella riscoperta delle opere più rare e suggestive di Antonio Vivaldi con Catone in Utica, in scena venerdì 17 e domenica 19 marzo 2023.

  • Nella tarda serata di sabato 4 marzo 2023, dopo una lunga e impegnativa finale, la Giuria del Concorso Lirico di Spoleto ha decretato i Vincitori del 77° Concorso Comunità Europea per Giovani Cantanti Lirici del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto.

  • Dopo la trionfale accoglienza a Parigi dello scorso gennaio, con 3.700 spettatori a recita, il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, diretto da Eleonora Abbagnato, appena qualche giorno dopo le repliche de La Bayadère, che ha registrato il tutto esaurito, è protagonista di una nuova tournée internazionale. Il 9, 10 e 11 marzo alla Royal Opera House di Muscat nell’Oman arriva Giselle, nella versione coreografica di Carla Fracci da lei firmata nel 2004.