archivio news

  • Ramin Bahrami, uno dei più celebri interpreti attuali di Bach alla tastiera, e Danilo Rea, raffinato jazzista che parte spesso dalla musica classica per le sue improvvisazioni, si uniscono in un progetto intitolato Bach is in the Air, che è diventato anche un cd e viene presentato in prima romana martedì 7 novembre alle 20.30 nell'Aula Magna della Sapienza per la IUC.

  • Teatro musicale, concerti, performance, un concorso di composizione, e poi incontri, workshop, conferenze e giornate di studio. Anche quest’anno il Festival di Nuova Consonanza, giunto alla sua 54ª edizione, accoglie e rielabora attraverso nuove produzioni quanto di più innovativo avviene in ambito internazionale nel campo della creatività musicale.

  • Sabato 4 novembre 2017 alle 17.30 nell'Aula Magna della Sapienza la IUC  presenta un concerto "tutto Bach" nell'esecuzione stilisticamente impeccabile della grande violinista tedesca  Isabelle Faust, che ricordiamo giovanissima suonare Bach e Mozart insieme a Claudio Abbado. Di lei il New York Times ha scritto: "Il suo suono ha passione, grinta ed elettricità, ma anche un calore e una dolcezza disarmanti, che possono rivelare l'intimo lirismo della musica".

  • Fino al 14 gennaio prossimo lo spazio espositivo di Palazzo Chiablese a Torino ospita una mostra dedicata a uno dei massimi interpreti del Novecento, l’artista catalano Joan Mirò (Barcellona, 1893 – Palma di Maiorca, 1983), dal titolo Mirò sogno e colore.

  • Sarà Mario Brunello, uno dei violoncellisti più amati, capace di virtuosismo tecnico e grande intensità espressiva a interpretare il Concerto per violoncello di Schumann (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia giovedì 2 novembre ore 19.30, repliche venerdì 3 ore 20.30 e sabato 4 ore 18).

  • Si terrà dal 4 al 10 novembre 2017- dopo l’anticipazione straordinaria del 15 settembre scorso con il concerto del Coro del King’s College di Cambridge -, la sedicesima edizione del Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra promosso dalla Fondazione Pro Musica e Arte Sacra.

  • Affermatosi a livello internazionale al Concorso Pianistico di Leeds nel 2009, Alessandro Taverna è il prossimo pianista che domenica 29 ottobre alla Sala Casella della Filarmonica Romana (via Flaminia 118, ore 17.30) si cimenterà con le Sonate per pianoforte di Beethoven per il ciclo Beethovenklavier che l’istituzione romana dedica all’esecuzione integrale delle 32 sonate per pianoforte del musicista di Bonn.

  • Si conclude sabato 28 ottobre il Festival ArteScienza, la rassegna internazionale, avviata nell’ambito dell’Estate Romana e proseguita poi a settembre e ottobre, dedicata all’arte, scienza e cultura contemporanea quest’anno dal titolo “Inventare il futuro”.

  • Un’intervista, due domande, una marea di interrogativi. L’incontro di Luisa Mariani, regista ed autrice – insieme a Giovanni Pirri – con William Kentridge e la sua straordinaria opera Triumphs and Laments sui muraglioni del Lungotevere, dà vita al cortometraggio Flussi e Riflussi… Alcuni giorni fa si sono girate le scene clou, su un battello del Tevere fra Ponte Sisto e Ponte Mazzini e davanti ai murales di Kentridge.

  • “Sinestesie, natura, storia, arte” è il titolo della personale di Annalia Amedeo che si terrà presso la Casina delle Civette di Roma dal 21 ottobre 2017 al 21 gennaio 2018. Nello scenario naturale suggestivo di Villa Torlonia e del museo, scrigno che raccoglie alcune delle più alte espressioni di arti applicate del Novecento, i raffinati lavori in porcellana di Annalia Amedeo si integrano coinvolgendo il visitatore in una spirale percettiva che attiva più sensi contemporaneamente.