arte

  • Piu' Libri Piu' Liberi
    Articolo di: 
    Teo Orlando

    È tornata Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, organizzata dall’Associazione Italiana editori (AIE), che si tiene abitualmente a Roma nel mese di dicembre, in coincidenza con il "ponte" dell'Immacolata. Dal 2017, la manifestazione – un tempo allestita nel Palazzo dei Congressi progettato da Adalberto Libera e inaugurato nel 1954 – si svolge presso il nuovo Centro congressi della capitale, La Nuvola, progettata dall’archistar Massimiliano Fuksas e inaugurata nel 2016. Più libri è la prima fiera italiana dedicata esclusivamente all’editoria indipendente dove ogni anno circa 500 editori, provenienti da tutta la penisola, presentano al pubblico le novità e il proprio catalogo. Quest'anno si è svolta per cinque giorni complessivi, dal 4 all'8 dicembre, con oltre 650 eventi in cui è stato possibile incontrare gli autori di libri di tutti i generi, assistere a reading e performance musicali, ascoltare dibattiti sulle tematiche di settore.

  • Giuditta decapita Oloferne di Artemisia Gentileschi. Napoli, Museo e Real Bosco di Capodimonte
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    In occasione settant’anni dalla riscoperta e a cinquanta dall’acquisizione da parte dello Stato Italiano del dipinto, Giuditta che decapita Oloferne, di Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio dal suo luogo di origine, le Gallerie Nazionali di Arte Antica propongono fino 27 marzo 2022 la mostra Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento, a cura di Maria Cristina Terzaghi.

  • Wonder woman
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    Palazzo Morando in via Sant'Andrea 6 a Milano ospita, fino al 20 marzo 2022, la mostra Wonder Woman il mito, per festeggiare gli ottant'anni del celebre personaggio della DC Comics creato nel 1941 da William Moulton Marston.

  • Cristiano Alviti
    Articolo di: 
    Roberto Begnini

    Dopo la forzata interruzione dovuta alla pandemia, ritorna sabato 23 ottobre alle ore 17 al Baglio Di Stefano, l’appuntamento annuale con cui la Fondazione Orestiadi di Gibellina presenta al pubblico le donazioni fatte nel corso dell’anno all’istituzione siciliana.

  • Alfabeto Georgiano
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    L’Ambasciatore della Georgia Konstantine Surguladze ha presentato il 2 ottobre scorso a Trastevere, nello spazio Palazzo Valli Expo una mostra sull'Alfabeto Georgiano, ricreato ad arte in tutte le sue 33 lettere dall’artista Tsisana Kotilaidze. La manifestazione è stata promossa dal Ministero degli Affari Esteri della Georgia e da un programma di sovvenzione dal nome “Support to Diaspora Initiatives“, nel quale tramite un concorso si sono finanziati progetti presentati dai cittadini georgiani residenti all’estero.

  • manga heroes
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    Dal 9 ottobre al 2 gennaio prossimo la Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4 a Milano presenta all'interno dello Spazio Ex Cisterne la mostra Manga Heroes, Da Tezuka ai Pokemon, per raccontare un immaginario ormai amato da più generazioni. Il percorso espositivo è a cura di Jacopo C. Buranelli, con la consulenza scientifica di Fabrizio Modina, racconta l'evoluzione e gli eroi di un microcosmo che dura da decenni e si compone di tavole, oggetti e riproduzioni con le quali il visitatore potrà interagire per immergersi nella cultura giapponese.

  • anima_firenze
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    Fino al 17 ottobre Palazzo Medici Riccardi a Firenze in via Cavour 3 ospita nelle sue sale rinascimentali un tributo ad un'arte più moderna e amatissima, con la mostra AniMA: La Magia del Cinema d’animazione da Biancaneve a Goldrake. Come suggerisce il titolo, la mostra omaggia i cartoni animati, sempre meno considerati per bambini e sempre più per tutti, con un percorso che comprende immaginari di tempi diversi, tra cell originali, immagini, locandine e oggetti ispirati a questi rutilanti mondi.

  • cipro
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    I Musei Reali di Torino presentano finalmente negli spazi espositivi di Palazzo Chiablese una mostra attesissima, rinviata dall'anno scorso: Cipro, cuore del Mediterraneo, di scena fino al 9 gennaio prossimo.

  • infinita bellezza
    Articolo di: 
    Elena Romanello

    Tornano le mostre alla Venaria Reale, alle porte di Torino, con Una infinita bellezza, un tributo alla pittura di paesaggio, nella Citroniera fino al 1 novembre prossimo.

  • Pompeo Girolamo Batoni Sacrificio di Ifigenia
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    L'Accademia di Belle Arti di Carrara aprì i suoi corsi nel 1770, in occasione delle celebrazioni dei 250 anni, si è voluto ricordare il suo primo Direttore, Giovanni Antonio Cybei (1706 – 1784). Nato a Carrara Giovanni Antonio Cybei, che fu scultore, abate, praticante di pittura, è conosciuto dagli addetti ai lavori ma non al grande pubblico, tra le iniziative a Carrara è molto interessante la bella mostra di dipinti al Museo CARMI di Villa Fabbricotti: Goya, Boucher, Ricci, Batoni e i maestri del ‘700 nelle città del Cybei.