teatro

  • Villa Diodati
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Due spettacoli: l'uno è Darkness al Teatro dei Documenti fino al 5 dicembre 2010, l’altro è il balletto Syrene al Teatro Vascello, nelle due serate in prima nazionale del 16 e 17 novembre: affrontano due miti diversi ma collegati entrambi con il mistero di esseri mostruosi e fascinosi nati dalla mente dell’uomo. La serata che si racconta in Darkness è quella del 1816 a Villa Diodati in cui nacque il Frankenstein di Mary Shelley ed Il Vampiro di Polidori, il segretario di Lord Byron che in quella sera gareggiò per inventare dei racconti di fantasmi con gli altri ospiti, Percy Bisshe Shelley e l’amante di Byron e sorellastra di Mary, Claire Clermont. 

  • Filippo a Torino
    Articolo di: 
    Alberto Giovenco

    Il 16 novembre 2010 ha debuttato in prima nazionale al Teatro Carignano di Torino l’intensa opera teatrale Filippo di Vittorio Alfieri. Lo spettacolo, che ha inaugurato ufficialmente la stagione 2010-2011 del Teatro Stabile di Torino, sarà in replica fino al 28 novembre. La realizzazione dell’evento è stata promossa in collaborazione con la città di Asti che, proprio quest’anno, festeggia il 150° anniversario dall’inaugurazione del Teatro Alfieri.

  • Fabrizio Gifuni
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    Al teatro Valle di  Roma, dal 2 al 14 novembre 2010, è andato in scena L'ingegner Gadda va alla guerra o della tragica istoria di Amleto Pirobutirro, un'idea di Fabrizio Gifuni – interprete del monologo - da Carlo Emilio Gadda e William Shakespeare con la regia di Giuseppe Bertolucci; la recensione si riferisce alla serata del 12 novembre.

  • Chi non ha il suo minotauro?
    Articolo di: 
    Massimo Onesti

    Dal 9 al 14 novembre 2010 al Teatro Nuovo Colosseo di Roma è stato rappresentato lo spettacolo Chi non ha il suo Minotauro?, presentato dalla Compagnia dei Masnadieri con la regia di Massimo Roberto Beato e con il patrocinio dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico".

  • Così fan tutte
    Articolo di: 
    Daniela Puggioni

    A Narni il 7 novembre 2010, al Teatro Comunale Giuseppe Manini, per la stagione OperainCanto 2010, è andata in scena l'ultima replica di Così fan tutte di Mozart ottenendo un grande successo. Così fan tutte ossia La scuola degli amanti dramma giocoso in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo da Ponte andò in scena al Burghtheater di Vienna il 26 gennaio 1790.

  • La voix humaine
    Articolo di: 
    Alberto Giovenco

    La nuova edizione di Prospettiva 2 Le dinamiche del doppio in corso dal 15 ottobre al 14 novembre 2010 si svolgerà in alcuni tra i più importanti teatri torinesi. Questo secondo progetto, ideato da Mario Martone e Fabrizio Arcuri,  ha come tema di fondo la complessità e la bellezza del doppio inteso sia come contrapposizione che come miscela alternata di opposti, sempre più simili tra loro. Sabato 16 ottobre 2010 al Teatro Gobetti di Torino ha debuttato in prima nazionale lo spettacolo La voix humaine di Jean Cocteau.

  • Fëdor Dostoevskji
    Articolo di: 
    Teo Orlando

    Alla Casa delle Culture di Roma è andata in scena dal 22 al 24 ottobre 2010 una pièce teatrale tratta dal romanzo Memorie dal sottosuolo di Fëdor Dostoevskji. La riduzione e l’adattamento teatrali sono stati curati da Roberto De Robertis e Pietro Naglieri. A interpretare la pièce sono saliti sul palcoscenico Pietro Naglieri e Manuela Miscioscia.

  • Elisabetta De Palo
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    Uno spettacolo tra macabro e grottesco con un’attrice di spicco, ovvero Elisabetta De Palo, nella parte della medium, realmente vissuta nella seconda metà dell’800, Eusapia Paladino: la grafia più certa per il nome è Eusapia Palladino, nata a Minervino Murge nelle Puglie nel 1854, e morta a Napoli dimenticata e sola nel 1918. Notizie dall’altro mondo è uno spettacolo prodotto da La DifférAnce e la regia ed il testo sono di Riccardo Reim, per questa serata eccentrica al Teatro Tordinona fino al 17 ottobre 2010.

  • Ballet Preljocaj
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    A Tersicore un balletto contemporaneo di dissonante avanguardia su musica di John Cage: Empty Move I & II di Angelin Preljocaj nell’unica serata del 7 ottobre 2010 presso l’Auditorium Conciliazione. La rottura col suono di Cage di Empty Words irrompe sulla coreografia di scena ed il palco si ammanta di quell’aleatorietà chinghiana (da I Ching coi quali Cage compose a partire dal  1951) che giunge ai limiti di un rituale metafisico.

  • Sleepless
    Articolo di: 
    Livia Bidoli

    La compagnia Nederlands Dans Theater II, creata da Jiří Kylián dopo che nel 1973 fu chiamato come coreografo ospite, si compone di giovanissimi ballerini dai 17 ai 22 anni che all’Auditorium Conciliazione di Roma hanno proposto il 29 settembre 2010 in apertura della kermesse Tersicore alla V edizione, quattro creazioni coreografiche del Nederlands, a cominciare proprio da una creazione di Jiří Kylián, Sleepless.